Le migliori piattaforme ricerca inversa immagini

piattaforme-di-ricerca-di-immagini-inverse

Hai acceso il computer e trovato uno scatto di un posto che hai visitato tempo fa, ma non ti ricordi la località? Oppure hai trovato una foto di un vecchio compagno di classe che vorresti ricontattare per bere un semplice caffè, e vorresti sapere se è iscritto a qualche social network?

Il mondo di internet, come in molti altri casi, viene in soccorso. Non resta che scoprire come effettuare una ricerca per immagini.

Potresti non sapere, infatti, che sono disponibili alcuni servizi online e alcune app per dispositivi mobili mediante le quali è possibile effettuare ricerche per immagini partendo da una foto presa dal proprio dispositivo o già presente online. Cercare per immagini è insomma un po’ come cercare contenuti testuali su Google: la differenza sta nel fatto che, anziché digitare una parola chiave, bisogna selezionare una foto. I risultati della ricerca eseguita, di conseguenza, saranno di tipo visuale e non testuale.

Le funzioni delle piattaforme ricerca inversa immagini

Prima di parlarti delle migliori piattaforme ricerca inversa immagini, vorremmo che tu conoscessi le loro principali funzioni.

  • Prima di tutto, l’uso più comune di ricerca inversa immagini è che ti aiuta a trovare immagini simili inserendo l’immagine nella query stessa.
  • Non puoi solo trovare immagini simili, ma puoi anche trovare i dettagli sull’immagine. Puoi facilmente scoprire i contenuti dell’immagine con questa tecnica di ricerca.
  • Puoi conoscere il plagio dell’immagine. Se qualcuno sta utilizzando in modo errato le tue immagini a tua insaputa, puoi facilmente verificare con la tecnica ricerca tramite immagine.
  • Puoi scoprire i diritti d’autore e la proprietà di un’immagine con l’aiuto di questa tecnica di ricerca.
  • Puoi scoprire contenuti visivi rilevanti indicizzati sul web con l’aiuto di questa tecnica.

Ora esaminiamo i dettagli delle migliori piattaforme di ricerca di immagini inverse!

Immagini di Google

Oggi ci sono dozzine di motori ricerca tramite immagine, ma Google li supera tutti, e questo perché ha il database più grande. Google non ha solo il più grande database testuale, ma anche il più grande database visivo. Le immagini di Google sono gratuite e sono universalmente compatibili con tutti i dispositivi. Puoi usarlo su qualsiasi dispositivo tu voglia se hai una connessione web forte e un browser. Non devi preoccuparti del tipo di immagine o della dimensione del file per utilizzare questo strumento. Devi aprire le immagini di Google sul tuo browser e inserire l’immagine o il suo collegamento nella barra di ricerca. Dopo aver inserito i dati di input, premi il pulsante di ricerca e attendi i risultati. Lo strumento di ricerca delle immagini cercherà sull’immagine e otterrà risultati in base alla forma, al colore e alle dimensioni dell’immagine. L’unico neo di questa piattaforma di ricerca di immagini è che salva i dati di input nel suo database.

Ricerca Inversa Immagini di SearchEngineReports

La funzione ricerca tramite immagine offerta da searchenginereports.net è una delle migliori piattaforme per aiutarti ricerca per immagini. Se vuoi cerca immagine dati simili ai tuoi, puoi usufruire di questa piattaforma. Otterrai risultati dettagliati, in pochissimi secondi.

Le informazioni che avrai a disposizione con questo strumento includono immagini simili relative alla tua query, un elenco dettagliato di siti contenenti immagini rilevanti e elementi visivi con lo stesso tipo di contenuto ma in dimensioni e formati diversi. Questa funzione ricerca tramite immagine ha integrazioni con più motori di ricerca per ottenere risultati da più fonti. Questa caratteristica aumenta la precisione dello strumento.

Tin Eye

Tin Eye è una delle piattaforme di ricerca di immagini con un grande bagaglio storico che puoi trovare oggi sul Web. Questa piattaforma di ricerca immagini inversa può essere utilizzata tramite il suo sito Web, oppure puoi anche aggiungere la sua estensione con Chrome. Si tratta di uno strumento gratuito e facile da usare, ulteriori vantaggi che ti consentono di capire perché è importante provarla. Lo strumento utilizza l’intelligenza artificiale, il riconoscimento delle immagini e altri algoritmi avanzati per analizzare l’input dell’immagine ed eseguire una ricerca. Puoi facilmente trovare immagini simili al tuo input con l’aiuto di questo strumento. Questa piattaforma è la migliore per trovare il plagio dell’immagine sul web!

DupliChecker.com

Questa piattaforma ricerca inversa immagini integra più motori di ricerca, inclusi Google, Yandex, Bing, Baidu e altri. Devi inserire l’immagine o l’URL nello strumento e premere il pulsante di ricerca. In questo modo otterrai molteplici risultati di ricerca e potrai recuperare la tua risorsa dai diversi motori di ricerca elencati.  Puoi facilmente ottenere risultati accurati per quanto riguarda le tue immagini con l’aiuto di questa struttura. La cosa migliore di questa piattaforma è che è gratuita e sicura. I tuoi dati inseriti verranno cancellati non appena avrai terminato la ricerca! Devi solo accedervi cliccando sul link: https://www.duplichecker.com/it/reverse-image-search.php

Queste sono alcune popolari piattaforme di ricerca di immagini che dovresti provare oggi!

Appassionato di INTERNET & MARKETING. Da oltre 10 anni mi occupo di strategie digitali per conto dei mie clienti. Sono anche il fondatore di PromOnline.it. Lo scopo del sito è quello di aiutare gli utenti a scegliere e selezionare i migliori servizi online nel settore della tecnologia.