Le migliori app per gestire le tue password di cui ti puoi fidare

Migliori APP per Password

Gestire e conservare le tue password può essere molto faticoso, soprattutto se iniziano a diventare davvero numerose. Probabilmente, è capitato anche a te di non riuscire ad accedere ad un account perché non ricordavi quelle determinate credenziali. 

Ecco perché le migliori app per gestire le tue password rappresentano una soluzione che ti consigliamo di adottare il prima possibile. Sono anche utili alternative come la compilazione automatica dei moduli e la sincronizzazione dei dati su PC Windows e Mac, iPhone, iPad, telefoni Android e altro ancora.

App per gestire password: di cosa si tratta? 

Un’app di questo tipo non è altro che un deposito crittografato che memorizza tutte le tue informazioni di accesso alle tue app e account. In questa maniera, riuscirai a proteggerle e alcuni di questi hanno anche un generatore di password casuale per generarle in maniera complessa. 

Oggigiorno, non si possono ignorare le tante notizie riguardanti il furto di identità o violazioni di sicurezza. Un altro modo per proteggere le tue password è quello di nascondere il tuo indirizzo IP con ha VPN gratuita affidabile in Italia. In questa maniera, potrai proteggere la tua navigazione su internet e i tuoi dati su connessioni non protette. 

In ogni caso, alcune delle alternative che vogliamo presentarti sono gratuite e possono essere utilizzate fin da subito per proteggere tutti i tuoi dati più importanti. Vediamo di cosa si tratta. 

Bitwarden: il miglior gestore di password gratuito

Bitwarden è probabilmente la più famosa app per la gestione di password del 2022. Si tratta di un software open source disponibile in versione gratuita e illimitata. Attraverso quest’app potrai inserire le tue password browser più diffusi e memorizzarle in maniera sicura. 

Nella versione gratuita mancano alcune funzionalità ma ciò non costituisce un problema. Nella versione premium, potrai condividere password, accessi e abbonamenti con delle persone fidate. 

Sebbene abbia meno funzionalità rispetto alla versione premium, la versione gratuita di Bitwarden offre anche una funzione di invio di messaggi per poter condividere le info con una persona di tua fiducia. 

Bitwarden è un servizio con una reputazione eccellente che offre anche diversi livelli di abbonamento che incontrano le esigenze di tutti gli utenti. 

LastPass: il miglior gestore di password a pagamento

LastPass è una delle migliori app per la gestione delle tue password a pagamento. Si tratta di una svolta storica che ha decretato il fatto che questo software non fosse più disponibile gratuitamente su laptop e PC. Mentre, continua ad essere gratuita su smartphone. 

La versione premium ha una serie di caratteristiche davvero interessanti. Innanzitutto, puoi condividere le password, accessi e abbonamenti con altre persone fidate. Puoi sempre aver accesso all’autenticazione a due fattori e avere un gigabyte di spazio per le tue password. 

La versione Premium del gestore password ti consente anche di condividere password, accessi, abbonamenti e altri elementi con familiari e amici fidati, utilizzare l’autenticazione a più fattori tramite YubiKey e ottenere 1 gigabyte di spazio di archiviazione crittografato. Inoltre, il piano dedicato alle famiglie ti permette di avere ben 6 account individuali, cartelle condivise e avere accesso ad una dashboard per controllare il livello di sicurezza complessivo. 

1Password: perfetto per più piattaforme

Probabilmente sei alla ricerca di un’app che sia affidabile e che possa contenere informazioni riguardanti più piattaforme e siti web. 1Password è la soluzione che stai cercando. 

Questa applicazione non ha una versione gratuita ma è in prova per 14 giorni. Un abbonamento annuale ha un costo di circa 35 € e ti garantirà fino a 1 GB di spazio e l’autenticazione a due fattori per avere una maggiore sicurezza. 

Una modalità interessante che non è presente nelle altre app è che con 1Password potrai rimuovere i tuoi dati sensibili quando sei in viaggio e ripristinarli con un semplice click in maniera tale che non siano vulnerabili durante i controlli di frontiera. 

Inoltre, potrai sfruttare funzioni come l’autenticazione biometrica tramite il Touch ID oppure il Face ID su iPhone. Aumentando il tuo piano di abbonamento, puoi scegliere di proteggere le password di tutta la tua famiglia o di almeno 5 persone. A ciò si aggiunge anche la possibilità di condividere password, informazioni sulla carta di credito e altro all’interno di un gruppo. 

In questa maniera, ogni persona distinta avrà accesso al proprio archivio e potrà condividere e controllare le informazioni in qualsiasi momento. Puoi anche creare account ospite separati per condividere le password di connessione Wi-Fi, ad esempio, o i codici di allarme di casa con gli ospiti.

Appassionato di INTERNET & MARKETING. Da oltre 10 anni mi occupo di strategie digitali per conto dei mie clienti. Sono anche il fondatore di PromOnline.it. Lo scopo del sito è quello di aiutare gli utenti a scegliere e selezionare i migliori servizi online nel settore della tecnologia.